Febbraio 19th, 2019

DODICESIMA STAGIONE  - 2018

DIARIO TREVIGIANO

A cura di Franco Piol

.

 

ANTEPRIMA DA ANCONA

MIANI E FELETTO

vicecampioni italiani!!!

4° Tamassia 3’45”87 Giulia Marin 8”80

………………………………………………………..

PADOVA, PROVE MULTIPLE DA RECORD PER IL CADETTO NONINO

 Miglior prestazione italiana di categoria per il promettente friulano che ha realizzato 2.908 punti nel tetrathlon, saltando anche 1.89 in alto. Assegnati i primi 12 titoli regionali

 

Padova, 17 febbraio 2019 Un miglior prestazione italiana di categoria nella seconda giornata del campionato regionale cadetti indoor a Padova: lha siglata il friulano Alberto Nonino (Atl. Malignani Lib. Udine) che, nella gara open di tetrathlon, ha realizzato 2.908 punti, 85 in più del vecchio primato realizzato da Loris Manojlovic il 13 marzo 2013 ad Ancona. Questi i parziali di Nonino: 851 nei 60 ostacoli, 1.89 nellalto (acuto di giornata), 11.49 nel peso, 30851 nei 1000 metri. La rassegna (in palio i primi 12 titoli veneti) ha offerto, al maschile, anche le belle prestazioni di Matteo Zordan (Asi Atl. Breganze) nel peso (15.06), di Loris Tonella (Nuova Atl. Roncade) nei 200 (2378), di Andrea Polo (Ass. Atl. Nevi) nel lungo (6.36)  e di Federico Stevanella (Gsd Valdalpone De Megni) nellasta (3.70). In campo femminile, applausi per Tarè Miriam Bergamo (Discobolo Atl. Rovigo) nel peso (13.10) e per Francesca Carta (Atl. Vis Abano) nel tetrathlon (2.830 punti). Sabato 23 febbraio il recupero della prima giornata del campionato regionale, slittata per la concomitanza con una partita casalinga del Calcio Padova. 

 

RISULTATI. CADETTI. 200: 1. Loris Tonella (Nuova Atl. Roncade) 2378, 2. Davide Rezzadori (Gsd Valdalpone De Megni) 2430, 3. Joel Turrini (Lib. Rossetto Lugagnano) 2440. 60 hs: 1. Simone Moino (Atl. Biotekna Marcon) 889, 2. Giovanni Zuccon (Trevisatletica) 902, 3. Lorenzo Marcato (Atl. Lib. Sanp) 914. Peso: 1. Matteo Zordan (Asi Atl. Breganze) 15.06, 2. Francesco Suppa (Asi Atl. Breganze) 12.21, 3. Enrico Busatto (Nuova Atl. Roncade) 11.42. Lungo: 1.  Andrea Polo (Ass. Atl. Nevi) 6.36, 2. Mattia Zenere (Assindustria Sport Padova) 5.97, 3. Andrea Pozza (Atl. Vimar Marostica) 5.94. Asta: 1. Federico Stevanella (Gsd Valdalpone De Megni) 3.70, 2. Andrea Mori (Expandia Atl. Insieme Verona) 3.20, 3. Roberto Schirato (Gs Marconi Cassola) 3.10.

Tetrathlon: 1. Alberto Nonino (Atl. Malignani Lib. Udine) 2.908, 2. Marco Pasqualetto (Vis Abano) 2.492 (campione regionale), 3. Ludovico Moschetta (G.A. Coin) 2.323, 4. Davis Garbo (Fiamme Oro) 2.257.

CADETTE. 200: 1.  Laura Franceschi (Assindustria Sport Padova) 2680, 2. Giulia Fongaro (Atl. Ovest Vicentino) 2703, 3. Chiara Oriato (Atl. Biotekna Marcon) 2720. 60 hs: 1. Carolina Levorato (Atl. Biotekna Marcon) 978, 2. Valentina Cassol (Atl. Longarone) 1007, 3. Lisa Sartori (Atletico Sala) 1015. Alto: 1. Eleonora Favaretto (Us Quinto Mastella) 1.52, 2. Giulia Gottardi (Atl. Verona Pindemonte) 1.52, 3. Giulia Benacchio (Gs Marconi Cassola) 1.52. Lungo: 1. Rebecca Ravenna (Vis Abano) 5.33, 2. Chiara Fantin (Confindustria Atl. Rovigo) 5.08, 3. Aurora Cogo (Asi Atl. Breganza) 4.95.  Peso: 1. Tarè Miriam Bergamo (Discobolo Atl. Rovigo) 13.10, 2. Giada Stremiz (Atl. Longarone) 11.17, 3. Luna Gasaparini (Atl. Valpolicella) 11.06.

Tetrathlon: 1. Francesca Carta (Atl. Vis Abano) 2.830, 2. Irene Garbo (Gs Fiamme Oro) 2.645, 3. Martina Agostini (Assindustria Sport Padova) 2.560.

RISULTATI

 

 

……………………………………………………………………………………………………………………………………

ROTTIN E DE LUCA TRIONFANO NEL BIATHLON DI VITTORIO VENETO 

Treviso, 17 febbraio 2019 – Giacomo Rottin (Atl. Villorba) e Ludovica De Luca (Atl. Santa Lucia di Piave) hanno vinto il biathlon per la categoria ragazzi andato in scena ieri sabato 16 febbraio - alla palestra Pontavai di Vittorio Veneto. Quasi 200 atleti si sono sfidati per tutto il pomeriggio in una gara che prevedeva 30 metri ad ostacoli e salto in alto. Rottin ha realizzato 1.130 punti, precedendo Cesare Frisetti (Trevisatletica) e Andrea Frigo (G.A. Vedelago). Ludovica De Luca eccellente nel salto in alto: 1.49 -  ha messo insieme 1.466 punti, lasciandosi alle spalle la compagna di squadra Carolina Dufour e Beatrice Buso (Trevisatletica). La manifestazione, organizzata da Vittorio Atletica, era valida per il campionato provinciale individuale e di società. Il prossimo weekend ancora prove multiple giovanili: sabato a Zero Branco un biathlon per esordienti A, domenica a Vedelago Giocatletica per esordienti B e C.

I risultati. Biathlon ragazzi: 1. Giacomo Rottin (Atl. Villorba) 1.130 punti (55/30 ostacoli; 1.31/salto in alto), 2. Cesare Frisetti (Trevisatletica) 1.117 (54; 1.25), 3. Andrea Frigo (G.A. Vedelago) 1.061 (57; 1.31), 4. Fabio Gardenal (Nuova Atl. Tre Comuni) 1.053 (58; 1.34), 5. Michele De Noni (Silca Conegliano) 1007 (61; 1.40), 6. Andrea Ruzzier (Us Quinto Mastella) 980 (58; 1.25), 7. Giovanni Gri (Vittorio Atletica) 977, 8. Leonardo Zara (Trevisatletica) 948, 9. Christian Cortellaro (Atl. Villorba) 916, 10. Filippo Bordin (Atl. Montebelluna) 916. 

Biathlon ragazze: 1. Ludovica De Luca (Atl. Santa Lucia di Piave) 1.466 punti (59/30 ostacoli; 1.49/salto in alto), 2. Carolina Dufour (Atl. Santa Lucia di Piave) 1.439 (55; 1.31), 3. Beatrice Buso (Trevisatletica) 1.285 (58; 1.25), 4. Wally Spagnol (Trevisatletica) 1.230 (57; 1.15), 5. Maddalena Sardi (Atl. Silca Conegliano) 1.216 (61; 1.28), 6. Veronica Zanardo (Atl. Santa Lucia di Piave) 1.158 (62; 1.25), 7. Catarina Goncalves Gil (Atl. Stiore Treviso), 8. Irene Secco (Trevisatletica) 1.145, 9. Martina Ruggio (Vittorio Atletica) 1.133, 10. Sara Marino (Vittorio Atletica) 1.101.

 

RISULTATI

52008501_10213839923580495_385210905199116288_n.jpg

 52033910_10213839923260487_6794039187348652032_n.jpg

………………………………………………

………………………………………………

Febbraio 15th, 2019

DODICESIMA STAGIONE  - 2018

DIARIO TREVIGIANO

A cura di Franco Piol

 

MASTER: CAMPIONATI REGIONALI INDOOR CON IL PRIMATO DI MAZZENGA

17 ori per i master trevigiani…sparsi!!!

 (a cura di Rosa Marchi - Redazione Master)

Sabato al Palaindoor di Padova si è svolta la prima giornata dei Campionati Regionali Master Indoor, valevole anche come Campionato Regionale Friuli Venezia Giulia e, per le gare su anello e il pentathlon, anche Lombardia. Ricordiamo che la seconda giornata è stata anticipata al 26 gennaio per i problemi legati alle partite del Calcio Padova. Circa 500 gli atleti gara e un centinaio i titoli regionali assegnati sotto lo sguardo attento della mascotte Leonmarco.

SUPER MAZZENGA

Questa volta la super campionessa, primatista mondiale sui 400 metri W80 ed europea sui 200 metri W85, si è cimentata sui 60 metri. Emma Maria Mazzenga (Expandia Atletica Insieme Verona) ha migliorato di oltre 7 decimi il primato italiano SF85 sui 60 metri, correndo in 13.20 (prec. 13.99 Nives Fozzer, Ancona 2015). “Purtroppo non sono stata molto reattiva allo sparo”, ha commentato dopo la gara Emma. Avrà modo di rifarsi presto, la sua stagione indoor continua con i campionati Italiani di Ancona e i Campionati Mondiali di Toruń, in terra polacca.

ASTA MON AMOUR

Molto bella e partecipata la gara del salto con l’asta maschile con una ventina di atleti in gara e una nutrita partecipazione della Multisport& Fun di Padova, che ha conquistato in questa specialità ben 5 titoli regionali. L’atleta che è salito più in alto è stato Alessandro Beda, che ha raggiunto quota 3.60 vincendo la categoria SM45. Alessandro è il fratello di Gianfranco,  deus ex machina della virtuosa realtà padovana di salto con l’asta, che ha saltato 3.40, campione regionale SM50.

LE CINQUE FATICHE

Novità di quest’anno è stata l’introduzione del Pentathlon nel programma dei campionati regionali master indoor con una quindicina di atleti che hanno affrontato le 5 prove: (60 hs, lungo, peso, alto e 1.000 metri). Il miglior risultato tecnico l’ha ottenuto tra gli SM55 il lombardo Athos Della Mano (Atletica Chiavenna) con 3.057 punti. I migliori veneti in gara sono stati Piergiorgio Curtolo (Biotekna Marcon), vincitore tra gli SM70 con 2.971 punti, e Stefano Venier (Aristide Coin Venezia 1949) che si è aggiudicato il titolo regionale SM60 con 2.951 punti. Da rilevare che i due atleti appena citati non hanno ultimato i 1000 metri: con il punteggio della quinta prova sarebbero saliti entrambi ad una prestazione molto interessante.  Purtroppo nessuna atleta donna in gara in questa specialità. La primatista italiana Ingeborg Zorzi (primatista della specialità per la categoria SF70 con 4.084 punti) si è cimentata “solo” nelle gare individuali degli ostacoli (13.07) e salto in alto. (1.11).

BENTORNATI

Due forti esponenti del movimento regionale master sono tornati in gara dopo un anno di assenza, vincendo entrambi i titoli regionali di categoria. La trevigiana Paola De Santi (SF55-San Biagio), atleta master dell’anno per la stagione 2017, ha corso i 60 metri in 9.24 e ha saltato 4,00 m. di lungo. Il vicentino Simone Zarantonello (SM45-Atletica Vicentina), nuovo referente master della provincia di Vicenza, ha corso i 60 metri in 7.56 e i 400 in 53.78.

IN EVIDENZA

Una rapida carrellata dei migliori risultati tecnici della manifestazione: sui 1.500 metri due belle galoppate a circa tre secondi dai rispettivi primati di categoria: Alfredo Bonetti (SM60-Biotekna Marcon) ha chiuso i 1.500 metri in 4.46:30, mentre HassanElAzzouzi (SM50-Avis Pol Malavicina MN) ha corso in 4.23:86. Stefano Bellotto (Riviera del Brenta) ha corso i 60 metri SM50 in 7.43, Serena Caravelli (SF40-Brugnera PN Friulintagli) ha chiuso il doppio giro di pista in 1.01.00 mentre Renzo Romano (SM50-Atletica Pistoia) ha corso in 8.86 i 60 hs, a 14 centesimi dal primato italiano.

PROSSIMI APPUNTAMENTI

Domenica 17 febbraio tutti a Cittadella, a Villa Giustinian, per celebrare, alla Festa Regionale dell’Atletica Master, gli “over 35” veneti che si sono contraddistinti nel corso del 2018. Una novantina gli atleti che saranno premiati. La festa viene organizzata in collaborazione con l’Atletica Galliera.  La chiusura iscrizioni è stata prorogata all’11 febbraio (link).

TUTTI I CAMPIONI REGIONALI MASTER VENETI

UOMINI

> 60 m. SM35: PASQUALETTO Aligi (ATLETICA RIVIERA DEL BRENTA) 7.39; SM40: BRUNELLI Emanuele (ATLETICA ADIGE) 7.44; SM45: ZARANTONELLO Simone (ATL.VICENTINA) 7.56; SM50: BELLOTTO Stefano (ATLETICA RIVIERA DEL BRENTA) 7.46; SM55: ALIBARDI Luca (ATLETICA RIVIERA DEL BRENTA) 8.21; SM60: GALLO Renato (VIRTUS ESTE) 8.41; SM65: GIACOMAZZI Giovanni (ATL.VICENTINA) 9.29; SM75: ZANARDO Filippo (GS.TORTELLINI VOLTAN MARTELLAGO) 9.49

>400 m. SM40: SAPUNOV Igor (GA ARISTIDE COIN VENEZIA 1949) 57.88; SM45: ZARANTONELLO Simone (ATL.VICENTINA) 53.72; SM50: PATRON Andrea (VIRTUS ESTE) 59.44; SM55: CESCON Giampaolo (ATLETICA PONZANO) 58.76; SM60: BRISOTTO Valter (ATL.BIOTEKNA MARCON) 1:02.09; SM65: PASSUELLO Dante (POLISPORTIVA VODO DI CADORE) 1:08.32; SM75: ZANARDO Filippo (GS.TORTELLINI VOLTAN MARTELLAGO) 1:14.08

>1.500 m. SM35: EL BOUHALI Saaid (DISCOBOLO ATLETICA ROVIGO) 4:25.21; SM40: FIORIN Renis (ATLETICA SAN BIAGIO) 4:27.72; SM45: BARBIROLO Giuseppe (G.S.ATL.DIL.LIB. PIOMBINO DESE) 4:52.95; SM50: PENTO Enrico (ATL.VICENTINA) 4:28.48; SM55: PISON Ernesto (ATL.VICENTINA) 4:48.44; SM60: BONETTI Alfredo (ATL.BIOTEKNA MARCON) 4:46.30; SM65: MARCHETTI Maurizio (GR.PODISTICO AVIS TAGLIO DI PO) 5:14.38; SM70: PUGLISI Salvatore (GS.TORTELLINI VOLTAN MARTELLAGO) 5:44.34

>60 HS SM45: MARIN Cristian (ATLETICA RIVIERA DEL BRENTA) 9.17; SM50: PERUZZO Luca (MULTISPORT & FUN ASD) 11.64; SM60:  BASHA Andrea (ATHLETIC CLUB FIREX BELLUNO) 12.24.

>Peso SM35: VANTAGGIATO Fabio (EXPANDIA ATL. INSIEME VERONA) 12.16; SM45: MARANGONI Andrea (ATLETICA GALLIERA VENETA) 8.07; SM50: RAMPAZZO Federico (ASSINDUSTRIA SPORT PADOVA) 13.95; SM55: COSTA Alessandro (G.S.D. VALDALPONE DE MEGNI) 9.69; SM60: MENEGHIN Andrea (ATLETICA RIVIERA DEL BRENTA) 12.61; SM65: CAPRARO Luciano (ATL.BIOTEKNA MARCON) 11.92; SM70: GIANOLI Rezio (ATL.VICENTINA) 7.81; SM75: VENTURA Natale (ATL.VICENTINA) 9.03

 >Lungo SM40: ZAMPROGNO Tiziano (ATL.BIOTEKNA MARCON) 6.01; SM45: PORCELLATO Nicola (ATLETICA GALLIERA VENETA) 5.42; SM50: MASSARO Silvano (ASSINDUSTRIA SPORT PADOVA) 4.64; SM55: CAPOZZI Sergio (ATL.VICENTINA) 5.06 SM60: GALLO Renato (VIRTUS ESTE) 4.86; SM65: GIACOMAZZI Giovanni (ATL.VICENTINA) 4.05; SM80: BORTOLONI Roberto (ATL.BIOTEKNA MARCON) 346

>Asta SM35: BOSCO Tommaso (MULTISPORT & FUN ASD) 2.40; SM40: PAESOTTO Andrea (MULTISPORT & FUN ASD) 2.80; SM45: BEDA Alessandro (MULTISPORT & FUN ASD) 3.60; SM50: BEDA Gianfranco (MULTISPORT & FUN ASD) 3.40; SM55: PARIS Andrea (MULTISPORT & FUN ASD) 2.80; SM60: MARTIGNON Luigi Giuseppe (ASSINDUSTRIA SPORT PADOVA) 2.60; SM65: RAPPO Francesco (VIRTUS ESTE) 2.70

>Pentathlon SM35: BIONDI Filippo (EXPANDIA ATL. INSIEME VERONA) 1.659 p. 60 hs (cm 99): 10.25 / lungo: 5.11 / peso (kg 7.257): 7.76 / alto: 1.39 / 1000: DNF; SM45: LONGO Marco (A.S.D. TEAM TREVISO) 2.865 p.; 60 hs (cm 99): 10.80 / lungo: 5.39 / peso (kg 7.257): 9.05 / alto: 1.51 / 1000: 3:23.51; SM50: INFORZATO Giacomo (ATL.VICENTINA) 2.300 p. 60 hs (cm 91): 11.75 / lungo: 4.46 / peso (kg 6): 7.04 / alto: 1.39 / 1000: 3:43.32; SM60: VENIER Stefano (GA ARISTIDE COIN VENEZIA 1949) 2.917 p.; 60 hs (cm 84): 9.99 / lungo: 4.67 / peso (kg 5): 10.36 / alto: 1.39 / 1000: DNF; SM70: CURTOLO Piergiorgio (ATL.BIOTEKNA MARCON) 2.951 p.; 60 hs (cm 76): 12.32 / lungo: 3.87 / peso (kg 4): 12.74 / alto: 1.33 / 1000: DNF

 DONNE

>60 m. SF40: TOGNIN Martina (VIRTUS ESTE) 9.89; SF45: MARCHETTI Katiuscia (ASSINDUSTRIA SPORT PADOVA) 8.78; SF50: SARTORI Ines (EXPANDIA ATL. INSIEME VERONA) 9.11; SF55: DE SANTI Paola (ATLETICA SAN BIAGIO) 9.24; SF60:  CONTRI Sandra (RUNNERS PADOVA) 11.33; SF85: MAZZENGA Emma Maria (EXPANDIA ATL. INSIEME VERONA) 13.20 m.p.i.

 >400 m. SF40: MENEGALDO Katia (ATLETICA STIORE TREVISO) 1:14.10; SF45: AGOSTINETTO Katia (ATL.VICENTINA) 1:07.58; SF50: SARTORI Ines (EXPANDIA ATL. INSIEME VERONA) 1:06.46; SF55: PASIN Margherita (A.S.D. TEAM KM SPORT) 1:21.42; SF70: PICCOLO Liviana (EXPANDIA ATL. INSIEME VERONA) 1:35.67

>1.500 m. SF40: LORO Sara (SPAK4 PADOVA) 5:20.18; SF45: SACCORA Mariella (ATL.BIOTEKNA MARCON) 5:51.30; SF50: DAL CORSO Simonetta (ATLETICA RIVIERA DEL BRENTA) 6:22.92; SF55: MARDEGAN Elsa (ATLETICA SAN BIAGIO TV) 5:45.67; SF60: DAL SANTO Maria Cristina (A.A.A.MALO) 6:48.37; SF70: PICCOLO Liviana (EXPANDIA ATL. INSIEME VERONA) 7:10.21

>60 HS SF45: GUARISE Michela (ATLETICA SAN BIAGIO) 12.97

>Lungo SF45: MARCHETTI Katiuscia (ASSINDUSTRIA SPORT PADOVA) 4.85; SF50: BEVILACQUA Dina (ATL.VICENTINA) 3.42; SF55: DE SANTI Paola (ATLETICA SAN BIAGIO) 4.00

>Alto SF40: MENEGALDO Katia (ATLETICA STIORE TREVISO) 1.29; SF45: GUARISE Michela (ATLETICA SAN BIAGIO) 1.23

RISULTATI E CLASSIFICHE CAMPIONATI REGIONALI

PHOTOGALLERY (Credits Ivan Signori)

Per segnalazioni scrivi a: marchi@fidalveneto.it.

Per altre notizie, vai nella sezione Area Master.

 ……………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………

51940828_2618636304832557_3815508465976082432_n.jpg

 52111504_2616838988345622_6354446449924636672_n.jpg

51917036_2616838978345623_8931967843080077312_n1.jpg51991447_2618636314832556_8890071523734323200_n.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Febbraio 13th, 2019

DODICESIMA STAGIONE  - 2018

DIARIO TREVIGIANO

A cura di Franco Piol

 

 

Fra pochi giorni sarà disponibile

L’EVENTO

TREVIGIANO

DELL’ANNO!!!

copertina-con-dorsetto-okp1-1.jpg

 

Per informazioni e per prenotare rivolgersi a:

info@silcaultralite.it

 

………………………………………………

………………………………………………

 

Febbraio 12th, 2019

DODICESIMA STAGIONE  - 2018

DIARIO TREVIGIANO

A cura di Franco Piol

 

 

 

RASSEGNA STAMPA

dei nostri cari amici

SALIMA BARZANTI E MIRCO MARTOREL

 52047606_2613222095373978_6308316899142795264_n.jpg

 51847141_2613221392040715_4342371270952747008_n.jpg

51818543_2613221638707357_7565254033393319936_o.jpg

 52075886_2613220765374111_7958195342854324224_n.jpg

 52528702_2613221982040656_3114443033014173696_n.jpg

 

………………………………………………

………………………………………………

Febbraio 11th, 2019

DODICESIMA STAGIONE  - 2018

DIARIO TREVIGIANO

A cura di Franco Piol

 

 

 

 miani-c-veneto.jpg

PADOVA, PROGRESSI PER IL PESISTA DEL GATTO: 18.71

 L’atleta dei Carabinieri aggiunge 31 centimetri al record personale. Debutto stagionale di Chiara Rosa (16.82). Assegnati i titoli regionali assoluti della seconda giornata

TAMASSIA, MARCONI, MIANI, LA SOLIGO E LE STAFFETTE DELLA TREVISATLETICA CAMPIONI VENETI 

Padova, 10 febbraio 2019 Chiara Rosa (Fiamme Azzurre) ha scelto Padova, la sua città, per il debutto stagionale. Oggi, al Palaindoor, la trentaseienne primatista italiana outdoor di getto del peso ha lanciato a 16.82 in una gara di contorno alla seconda giornata del campionato veneto assoluto. Al maschile, bel progresso di Lorenzo Del Gatto (Carabinieri) che, con 18.71, ha aggiunto 31 centimetri al personale assoluto del 2018. Lodovico Cortelazzo (Assindustria Sport Padova) ha vinto i 60 in 676, avvicinandosi (4 centesimi) al record personale. Secondo posto per Jacques Riparelli (Athletic Club 96 Alperia) con 686. Matteo Miani (Assindustria Sport Padova) ha superato i 4.90 nellasta prima di tentare inutilmente i 5.10 del personale. Francesco Ferrante (Atl. Firenze Marathon S.S.) è stato il protagonista assoluto nei 60 ostacoli (808). Al femminile, Rosa a parte, 766 della junior dorigine nigeriana Hope Eghongh Esekheigbe (Assindustria Sport Padova) nei 60 e 5423 di Giancarla Dimich Trevisan (Bracco Atletica) nei 400, davanti a Marta Milani (5543). 

staffetta-campioni-veneti.jpg 

RISULTATI. UOMINI. 60: 1. Lodovico Cortelazzo (Assindustria Sport Padova) 676 (campione regionale veneto), 2. Jacques Riparelli (Athletic Club 96 Alperia) 686, 3. Francesco Greggio (Assindustria Sport Padova) 700. 400: 1. Giorgio Trevisani (Atl. Stud. Rieti Andrea Milardi) 4916, 2. David Zobbio (C.S. San Rocchino) 4963, 4. Leonardo Tesini (Expandia Atl. Insieme Verona) 5000 (campione regionale veneto)1500: 1. Riccardo Tamassia (Trevisatletica) 35190, 2. Leonardo Feletto (Atl. Mogliano) 35383. 60 hs: 1. Francesco Ferrante (Atl. Firenze Marathon S.S.) 808, 2. Francesco Marconi (Trevisatletica) 836 (campione regionale veneto), 3. Andrea Berto (Trevisatletica) 838. Asta: 1. Matteo Miani (Assindustria Sport Padova) 4.90 (campione regionale veneto). Lungo: 1. Alessandro Bruni (Trieste Atletica) 7.18, 3. Angelo Righetto (G.A. Coin) 6.75 (campione regionale veneto). 4×2 giri: 1. Trevisatletica (Caporin, Visentin, Tamassia, Antonello) 32812. Peso (extra): 1. Lorenzo Del Gatto (Carabinieri) 18.71, 2. Andrea Caiaffa (Fiamme Oro) 17.60.

soligo-campionessa-egionale.jpg

DONNE. 60: 1. Hope Eghongh Esekheigbe (Nig/Assindustria Sport Padova) 766 (campionessa regionale veneta), 2. Elisa Paiero (Atl. Brugnera Friulintagli) 769, 3. Carol Zangobbo (Assindustria Sport Padova) 774. 400: 1. Giancarla Dimich Trevisan (Bracco Atletica) 5423, 2. Marta Milani (C.S. Esercito) 5543, 5. Laura Marotti (Atl. Vicentina) 5587 (campionessa regionale veneta).  1500: 1. Gaia Pigolotti (N. Atl. Varese) 44088, 2. Ilaria Bonetto (G.A. Bassano) 44136 (campionessa regionale veneta). 60 hs: 1. Giada Carmassi (C.S. Esercito) 877, 2. Eleonora Ferrero (Cus Genova) 905 (900 in batteria), 3. Scilla Benussi (Atl. Riviera del Brenta) 912 (campionessa regionale veneta). Alto: 1. Martina Leorato (Fondazione Bentegodi) 1.70 (campionessa regionale veneta).  Triplo: 1. Jasmine Sverzut (Atl. Brugnera Friulintagli) 11.71, 2. Elena Soligo (Team Treviso) 11.39 (campionessa regionale veneta). 4×2 giri: 1. Trevisatletica (Pavan, Barbiero, Lorenzon, Zago) 41249.  Peso (extra): 1. Chiara Rosa (Fiamme Azzurre) 16.82.

 staffetta-campione-veneto.jpg

RISULTATI

 

………………………………………………………………………………………………………

TUTTO DA MONTEBELLUNA

Nicola Roma (Vittorio Atletica) ed Elisa Maria Menegotto (Atl. Montebelluna) sono i nuovi campioni provinciali cadetti di prove multiple indoor. Hanno vinto il titolo ieri, sabato 9 febbraio, al Palamazzalovo di Montebelluna, primeggiando in un triathlon che prevedeva 30 metri di corsa, salto in alto e lancio della palla. Roma ha preceduto due atleti dell’Atletica Santa Lucia di Piave, Francesco Barbari e Ilario Camerotto. Elisa Maria Menegotto si è invece lasciata alle spalle la compagna di squadra Francesca Bergamin e Francesca Mariotto (Atl. Santa Lucia di Piave). La manifestazione, organizzata dall’Atletica Montebelluna, ha visto al via circa 110 atleti.

Risultati. Cadetti: 1. Nicola Roma (Vittorio Atletica) 1.649 punti (4”9/30 metri; 1.56/salto in alto; 13.73/lancio della palla); 2. Francesco Barbari (Atl. Santa Lucia di Piave) 1.536 (4”6; 1.50; 11.32); 3. Ilario Camerotto (Atl. Santa Lucia di Piave) 1.396 (4”6; 1.41; 10.62); 4. Leonardo Mietto (Trevisatletica) 1.390 (4”9; 1.53; 10.66); 5. Giovanni Zuccon (Trevisatletica) 1.381 (4”7; 1.47; 10.24); 6. Riccardo Di Giovanna (Trevisatletica) 1.344 (4”7; 1.35; 11.27); 7. Christian Panatta (Atl. Santa Lucia di Piave) 1.306, 8. Jacopo Cipullo (ATL-Etica San Vendemiano) 1.282, 9. Francesco De Coppi (ATL-Etica San Vendemiano) 1.255, 10. Simone Galli (Atl. Pederobba) 1.244.

 

 Cadette: 1. Elisa Maria Menegotto (Atl. Montebelluna) 1.603 punti (4”9/30 metri; 1.32/salto in alto; 10.19/lancio della palla), 2. Francesca Bergamin (Atl. Montebelluna) 1.557 (4”9; 1.26; 10.32), 3. Francesca Mariotto (Atl. Santa Lucia di Piave) 1.547 (4”9; 1.26; 10.22); 4. Silvia Minato (Atl. Santa Lucia di Piave) 1.512 (5”2; 1.26; 10.98); 5. Silvia Filippetto (Atl. Pederobba) 1.471 (4”9; 1.32; 8.93); 6. Roma Ginevra Conte (Atl. Montebelluna) 1.457 (5”0; 1.26; 9.74), 7. Ester Checuz (Atl. Pederobba), 8. Eleonora Favaretto (Atl. Quinto Mastella) 1.433, 9. Anna Trevisiol (Atl. San Biagio) 1.393, 10. Elena Roncato (G.A. Vedelago) 1.369..

 

 

………………………………………………

………………………………………………

e la compagna di squadra Francesca Bergamin e Francesca Mariotto (Atl. Santa Lucia di Piave). La manifestazione, organizzata dall’Atletica Montebelluna, ha visto al via circa 110 atleti. Risultati. Cadetti: 1. Nicola Roma (Vittorio Atletica) 1.649 punti (4”9/30 metri; 1.56/salto in alto; 13.73/lancio della palla); 2. Francesco Barbari (Atl. Santa Lucia di Piave) 1.536 (4”6; 1.50; 11.32); 3. Ilario Camerotto (Atl. Santa Lucia di Piave) 1.396 (4”6; 1.41; 10.62); 4. Leonardo Mietto (Trevisatletica) 1.390 (4”9; 1.53; 10.66); 5. Giovanni Zuccon (Trevisatletica) 1.381 (4”7; 1.47; 10.24); 6. Riccardo Di Giovanna (Trevisatletica) 1.344 (4”7; 1.35; 11.27); 7. Christian Panatta (Atl. Santa Lucia di Piave) 1.306, 8. Jacopo Cipullo (ATL-Etica San Vendemiano) 1.282, 9. Francesco De Coppi (ATL-Etica San Vendemiano) 1.255, 10. Simone Galli (Atl. Pederobba) 1.244. Cadette: 1. Elisa Maria Menegotto (Atl. Montebelluna) 1.603 punti (4”9/30 metri; 1.32/salto in alto; 10.19/lancio della palla), 2. Francesca Bergamin (Atl. Montebelluna) 1.557 (4”9; 1.26; 10.32), 3. Francesca Mariotto (Atl. Santa Lucia di Piave) 1.547 (4”9; 1.26; 10.22); 4. Silvia Minato (Atl. Santa Lucia di Piave) 1.512 (5”2; 1.26; 10.98); 5. Silvia Filippetto (Atl. Pederobba) 1.471 (4”9; 1.32; 8.93); 6. Roma Ginevra Conte (Atl. Montebelluna) 1.457 (5”0; 1.26; 9.74), 7. Ester Checuz (Atl. Pederobba), 8. Eleonora Favaretto (Atl. Quinto Mastella) 1.433, 9. Anna Trevisiol (Atl. San Biagio) 1.393, 10. Elena Roncato (G.A. Vedelago) 1.369.